Affittare uffici arredati, nasce il temporary office

Affittare uffici arredati, nasce il temporary office

Affittare uffici a Milano, pensi possa essere difficile? I costi di uno spazio, grande o piccolo che sia, in città non sono bassi e poi ci sono le spese di gestione, oltre a tutti quei servizi che diventano imprescindibili se vuoi che la tua attività prenda il via. Dalla segreteria alla cancelleria, dal riscaldamento alla rete wi-fi per esempio.

Ti stai già preoccupando? Dimentica tutte le tue ansie e scegli una soluzione più smart: affittare un ufficio arredato in città. Puoi scegliere il periodo che preferisci: un giorno, una settimana o un mese e, se vuoi, anche di più. In base alle tue effettive necessità puoi optare per uno spazio business dotato di tutti i servizi necessari per essere fin da subito operativo. È sufficiente portare un portatile e collegarlo alla rete wi-fi; a tutto il resto penseranno le segretarie multilingue che gestiranno il tuo back office al meglio e ti supporteranno nella gestione quotidiana della tua attività.

Tutto sarà più veloce e a portata di click!

Secondo una ricerca dal network Ufficiarredati.it su 70 gestori affiliati e non, che costituiscono il 30% del mercato, la domanda di temporary office è cresciuta. Il noleggio è richiesto soprattutto per brevi periodi: per mezze giornate, giornate intere o anche solo fasce orarie. A utilizzare questo servizio sono principalmente professionisti, come studi associati, società per la selezione del personale, studi legali.

L'ufficio temporaneo, conveniente e subito disponibile. È questo che viene più apprezzato nella scelta del servizio. Tra i plus, al primo posto nei risultati del sondaggio con il 62% delle preferenze troviamo l'immediata disponibilità di un ufficio, anche in poche ore dalla richiesta


La flessibilità è sempre più richiesta anche nell'organizzazione e nella disponibilità degli spazi di lavoro, dove per imprese, multinazionali e professionisti il noleggio dell'ufficio solo per periodi limitati è diventato una scelta più comoda e conveniente", dice Gianluca Mastroianni fondatore di Ufficiarredati.it, che aggiunge: "Il temporary office è una diretta conseguenza di come il lavoro è cambiato, in primis nel passaggio dal posto fisso al ruolo di free lance e startupper, figure che spesso hanno bisogno di un ufficio solo per riunioni o per l'utilizzo dei servizi di segreteria".