Comunicare in maniera corretta nel Business Internazionale

Spesso si tende a pensare che la traduzione di un documento, commerciale o legale, essendo una delle pratiche più diffuse, sia anche la più semplice. Questo equivoco però potrebbe essere alla base di un fallimento di una trattativa o nella conclusione di un affare, perciò diventa fondamentale riuscire ad avere documenti tradotti in maniera assolutamente corretta.

Venti anni fa, se avevi bisogno di un documento tradotto dall'inglese all’italiano, o viceversa, era necessario trovare qualcuno che capisse e parlasse abbastanza bene entrambe le lingue e quindi si poteva chiedere loro di tradurre il documento. Non sorprende che la cosa abbia funzionato abbastanza bene, fin quando si è potuto scegliere di incaricare qualcuno che fosse relativamente competente, insomma, poteva anche andare bene, venti anni fa, oggi non è più così.

L'interconnessione e la comodità di comunicare sviluppatesi grazie ad Internet, hanno portato ad una crescita straordinaria dei mercati internazionali ed ovviamente anche ad una crescita dei livelli di competizione e di concorrenza per conquistare nuove quote di mercato. In questo scenario, le aziende che si muovo sui mercati esteri, non possono più prescindere dal servirsi di traduttori altamente qualificati. Non importa quanto sia semplice il documento che avete bisogno di tradurre, quello che è necessario è assicurarsi di utilizzare servizi di traduzione professionali.

L'epoca del computer ci ha fatto conoscere tanti servizi di traduzione automatica, tradurre un testo potrebbe quindi risultare una cosa facile da realizzare con un computer, cioè, non molto più complicata di un attività di “copia e incolla”, ci penserà Google a farla per noi, con un semplice clic del mouse… beh, più o meno. I risultati sono a volte appena leggibili e chiaramente non risultano mai accettabili e soddisfacenti, specialmente in ambienti ed in situazioni di trattative o di altre forme di business. Se si sta traducendo un documento dall’italiano ad una lingua che non si parla correntemente, secondo te, ci si può fidare dei risultati generati da una macchina?

Le imprese devono resistere alla tentazione di utilizzare i servizi di traduzione automatica, nel goffo tentativo di tagliare i costi e risparmiare un po’ di soldi. Questo metodo tutto automatico di tradurre documenti, in ultima analisi, può costarci più di quello che si pensava di risparmiare. Il problema deriva soprattutto dal fatto che la traduzione di un documento non è solo una questione di scambio di parole. I traduttori professionisti traducono il significato, che non è la stessa cosa che sostituire meccanicamente delle parole. In realtà, una traduzione di qualità è qualcosa che solo gli esseri umani possono fare. Quando si perde il fattore umano, si perde il significato, e quando accade di perdere il vero significato di una o più frasi, ne viene fuori una comunicazione inefficace. Una comunicazione inefficace, a sua volta, può voler dire occasioni perdute.

Molte lingue, tra cui anche l’inglese, sono ricche di parole e frasi che significano quasi, ma non del tutto, la stessa cosa, perciò entrano in gioco dinamiche non solo legate alla grammatica ma soprattutto a fattori culturali che devono essere sempre presi in considerazione.

Forse adesso si può capire meglio perché tradurre documenti è così complicato, e perché i servizi di traduzione professionali sono essenziali nel mondo del business. Il significato è la chiave, ed esso può essere determinato ed attualizzato efficacemente ai contesti di riferimento, in altre lingue, solo da parte di persone che hanno le conoscenze e le competenze per realizzare questo compito con professionalità.

Vuoi raccontarci qualche aneddoto che ti è capitato in passato? Un “missunderstandig” che ha generato equivoci più o meno spiacevoli? Confrontiamoci su questi argomenti per condividere e migliorare le nostre professionalità.