I 3 Centri Finanziari più importanti al mondo

La classifica delle città dove il business funziona meglio
Un centro finanziario globale dominante ha connettività, diversità e esperienza internazionali in una varietà di prodotti e servizi finanziari. 
Il Gruppo Z / Yen pubblica il Global Financial Centres Index (GFCI) ogni sei mesi e fornisce una classifica dei principali centri finanziari del mondo in base alla loro competitività internazionale. 
Di seguito è riportato un riepilogo dei primi tre pubblicati nell'edizione di settembre 2018 del gruppo.

3. Hong Kong
Grado GFCI: 3
Valutazione GFCI: 783

Arrivando al terzo posto nel complesso, Hong Kong offre una varietà di prodotti e servizi finanziari con istituzioni e mercati ampiamente integrati. I suoi mercati finanziari sono altamente liquidi e operano secondo una serie di norme regolamentari efficaci e trasparenti. Il governo di Hong Kong lavora per mantenere un ambiente stabile e favorevole alle imprese, senza barriere agli affari esteri e senza restrizioni sui flussi di capitale.

Mentre si è classificato al terzo posto a livello mondiale, Hong Kong ha conquistato il primo posto tra la regione Asia / Pacifico precedendo sia Singapore che Tokyo. Secondo il rapporto, Hong Kong ha ottenuto il primo posto nelle aree competitive del capitale umano e delle infrastrutture. La città si è classificata al terzo posto nelle aree competitive del contesto imprenditoriale e dello sviluppo del settore finanziario. È stato inoltre classificato al settimo posto per i centri che probabilmente saranno più significativi nei prossimi due o tre anni.

2. Londra
Grado GFCI: 2
Valutazione GFCI: 786

Londra era al secondo posto dopo New York, anche se i due si scambiano spesso il primo posto. Londra è la sede della Bank of England (BoE), una delle banche centrali più prestigiose e antiche del mondo. La Borsa di Londra (LSE) è tra le prime cinque borse del mondo e la città ha uno dei maggiori settori bancari.
Nelle categorie di competitività finanziaria GFCI, Londra si è classificata al primo posto per il contesto imprenditoriale, seconda nelle aree competitive del capitale umano, dello sviluppo del settore finanziario e della reputazione, e si è classificata al terzo posto per le infrastrutture. La Brexit sta avendo un impatto sostanziale sull'ambiente aziendale a livello globale, e in particolare sulla posizione del Regno Unito come centro finanziario. Londra potrebbe perdere gran parte della sua densità istituzionale finanziaria a seconda del risultato della Brexit. Molte aziende scelgono di trasferirsi a causa dell'incertezza futura.

1. New York
Classifica GFCI: 1
Valutazione GFCI: 788

New York, con la sua rinomata Wall Street, la cui reputazione è il sinonimo di finanza, ha preso il primo posto nella classifica GFCI. La città è sede di due delle più grandi borse, la New York Stock Exchange (NYSE) e il NASDAQ, nel mondo basato sulla capitalizzazione di mercato, e alcune delle più grandi banche del mondo hanno il loro quartier generale lì - JP Morgan Chase & Co. e Citigroup Inc.

New York si è classificata al primo posto nelle aree competitive dello sviluppo e della reputazione del settore finanziario. La città si è classificata seconda per ambiente e infrastrutture aziendali e terza per capitale umano.

Fonte: Investopedia

*/?>